Python è un linguaggio di programmazione noto per la sua semplicità e leggibilità, che lo rende una scelta ideale sia per i principianti che per i professionisti esperti. Creato da Guido van Rossum e rilasciato per la prima volta nel 1991

Cosa è Python?

Python è un linguaggio di programmazione ad alto livello (se vuoi sapere cosa è e come funziona un linguaggio ad alto livello abbiamo scritto un articolo a riguardo) noto per la sua semplicità e leggibilità, che lo rende una scelta ideale sia per i principianti che per i professionisti esperti. Creato da Guido van Rossum e rilasciato per la prima volta nel 1991, Python è progettato per essere facilmente leggibile e scrivibile, con una sintassi chiara e intuitiva che riduce al minimo la complessità del codice. Python promuove il principio della "leggibilità del codice" (code readability), permettendo agli sviluppatori di concentrarsi sulla risoluzione dei problemi piuttosto che sulla sintassi del linguaggio. Questo approccio non solo accelera il processo di sviluppo, ma riduce anche il rischio di errori e rende il codice più facile da mantenere e scalare nel tempo.

Applicazioni di Python: Dal web allo spazio

La versatilità di Python è evidente nelle sue applicazioni in vari settori industriali e tecnologici. I principali campi in cui viene utilizzato sono:

Sviluppo web: Grazie a framework come Django e Flask, Python permette la creazione di siti web complessi e dinamici in maniera relativamente semplice e rapida.

Analisi dei dati e in ambito scientifico: in questi campi Python è lo standard de facto grazie a librerie come NumPy, SciPy e pandas, che facilitano l'analisi dei dati e la computazione numerica. Queste librerie sono fondamentali per il calcolo scientifico e l'analisi dei grandi set di dati, rendendo Python una scelta privilegiata per i data scientist e i ricercatori. 

Machine learning e dell'intelligenza artificiale: Nel’ambito dell’AI Python ha acquisito una posizione dominante grazie a librerie come TensorFlow, Keras e PyTorch, che offrono strumenti avanzati per la costruzione e l'addestramento di modelli di apprendimento automatico. 

Automazione: Python è ampiamente utilizzato per automatizzare processi e attività ripetitive, riducendo quasi a zero il rischio di errori e migliorando l’efficienza operativa nelle imprese.

Settore Aereospaziale: Anche la NASA utilizza Python per vari progetti, dimostrando la sua affidabilità e flessibilità anche in contesti di alta complessità e precisione, come le missioni spaziali.

La community Python: collaborazione e innovazione

Uno degli aspetti più rilevanti di Python è la sua vibrante e globale comunità di sviluppatori. Questa comunità, composta da milioni di utenti in tutto il mondo, contribuisce costantemente al miglioramento del linguaggio attraverso lo sviluppo di nuove librerie, la scrittura di documentazione dettagliata e la creazione di risorse educative. La comunità di Python è anche nota per la sua cultura di condivisione e collaborazione. Eventi come PyCon, la conferenza annuale dedicata a Python, riuniscono sviluppatori di tutto il mondo per condividere le ultime novità, discutere di pratiche migliori e presentare nuove innovazioni. Questa rete di supporto e collaborazione promuove l'innovazione, permettendo a Python di evolvere costantemente e di rimanere al passo con le ultime tendenze tecnologiche. In sintesi, Python non è solo un linguaggio di programmazione, ma anche una porta d'ingresso verso una carriera dinamica e ricca di opportunità nel mondo della tecnologia e della programmazione.

Python nei percorsi di ITS Cultura Turismo e Nuove Tecnologie Marche

Python risulta essere uno dei linguaggi di programmazione che ha maggiore focus nei percorsi ITS, nel corso Progettista e Sviluppatore Software sono ben 80 le ore dedicate allo studio di questo linguaggio, mentre nel corso AI specialist ricopre un ruolo ancora più importante essendo il linguaggio di programmazione più utilizzato per lo sviluppo di intelligenze artificiali e automazioni. 

Se vuoi diventare un professionista nel settore della programmazione ti comunichiamo che le Iscrizioni ai corsi finanziati di ITS Cultura Turismo e Nuove Tecnologie Marche sono aperte, scopri tutta l’offerta formativa.